Sommerso: nelle Marche un “esercito” di 10mila irregolari

Nelle Marche c'è un esercito di lavoratori irregolari: sono ben 10mila, di cui 1700 completamente in nero. Ma non basta: il 56% delle imprese, più di una su due, non rispetta la normativa sul lavoro

Nelle Marche c’è un esercito di lavoratori irregolari: sono ben 10mila, di cui 1700 completamente in nero. Ma non basta: il 56% delle imprese, più di una su due, non rispetta la normativa sul lavoro.
Questi sono i dati sull'attività ispettiva condotta nel 2011 diffusi dal ministero del Lavoro e rielaborati dalla Cgil.

Le Direzioni provinciali del Lavoro hanno ispezionato 6.582 aziende, il 13,1% delle 50 mila imprese che hanno almeno un dipendente: 3.858 sono irregolari. Su 23.055 addetti, gli irregolari sono 10.046, e 1.747, cioe' il 17,4%, lavoratori del tutto “fantasma”.

Fonte: ANSA
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento