Mezze maniche al ragù di scottona: la ricetta

Le indicazioni dello chef Leonardo Castaldi per preparare in casa uno dei piatti tipici della cucina marchigiana

Mezze maniche al ragù di scottona

Tutti ai fornelli con un piatto della tradizione marchigiana, le mezze maniche al ragù di scottona. Questi sono i suggerimenti dello chef Leonardo Castaldi, del locale "Wine Not ?" di Ancona: dalla scelta degli ingredienti, al taglio della carne fino al procedimento. Mettetevi alla prova. Pronti? Seguite le indicazioni step by step.

Tempo di preparazione

1 ora e 30 minuti

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr di polpa di scottona
  • 150 g di carote
  • 100 g di sedano
  • 50 g di cipolla dorata
  • uno spicchio d’aglio in camicia
  • sale, olio, pepe qb
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 1 spicchio di limone
  • vino bianco
  • un mazzetto aromatico di salvia, timo, rosmarino, maggiorana, alloro.

Il fondo di verdure

Preparare un trito di verdure (cipolla, sedano, carota tagliata a cubetti da 1 cm) e disporlo all’interno di una padella capiente con un mazzetto aromatico di salvia, timo, rosmarino, maggiorana, alloro, mezzo limone, aglio, olio, sale e pepe al macinino.

La carne

Preparazione della carne: tagliare la polpa magra di scottona a cubetti da 1 cm, della stessa dimensione delle carote. Dopo aver tagliato  la carne, scaldare la padella con il fondo di verdure a fuoco dolce, e far soffriggere appena senza portare a cottura le verdure. Aggiungere la carne, aggiustare di sale e pepe e far cuocere il tutto a fuoco lento fino a completa rosolatura. Una volta ultimata la rosolatura sfumare con il vino bianco. Evaporato l’alcol del vino aggiungere il brodo vegetale e portare la carne a cottura completa, lasciandolo sobbollire per circa un’ora. Aggiustare di sale alla fine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pasta

Mettere a cuore 350 g di mezze maniche, scolare la pasta e riversarla nel tegame con il ragù, mantecandola con parmigiano reggiano stagionato 24 mesi e un filo d’olio del Monte Conero.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

  • Sconfitta dal Marina alla prima di campionato, l'Anconitana è già una delusione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento