"C' avemo i moscioli" e li cuciniamo alla marinara: la ricetta completa

"C’avemo i moscioli” è un must ad Ancona, ma questa cozza selvatica bisogna saperla anche cucinare. Di modi ce ne sono diversi, quello più semplice è quello alla marinara

Spiegare cosa è il mosciolo a un anconetano è come spiegare la teoria della relatività allo stesso Einstein. Chi non è di Ancona lo chiama quasi sicuramente “cozza”, in realtà lo è perché il mosciolo è una cozza selvatica che viene raccolta in uno specchio d’acqua ben preciso: compreso tra Ancona a Sirolo, alle pendici dunque del monte Conero. Ecco perché è il mollusco anconetano per eccellenza, tanto che gli è stato dedicato un coro anche dai supporters dell’Ancona prima e dell’Anconitana poi. “C’avemo i moscioli” è un detto caratteristico della città, ma i moscioli bisogna saperli anche cucinare. Di modi ce ne sono diversi, quello più semplice è forse il Mosciolo alla marinara, proposta dal portale “La lisca di pesce”. 

Ingredienti:

•    un sacchetto di moscioli ("Moscilo selvatico di Portonovo")
•    un limone non trattato
•    una cipolla
•    2/3 spicchi di aglio
•    un peperoncino
•    olio extravergine di oliva
•    prezzemolo tritato

Preparazione

  - Pulire i moscioli in questo modo: togliete lo stoppino, raschiateli da primo con un coltello, poi uno ad uno con una paglietta di acciaio e lavateli più volte. 

-    Mettete sul fuoco una pentola dai bordi alti con olio, peperoncino tritato, cipolla a fettine, spicchi d’aglio (sempre a fettine) e far soffriggere

-    Aggiungere i moscioli puliti e coprite la pentola

-    Intanto che i moscioli cominciano ad aprirsi (di solito ci vogliono circa 5 minuti) tagliate il limone a fette e versatelo nella pentola con il prezzemolo tritato. 

-    Lasciar insaporire e servire 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In alternativa si può utilizzare anche il succo di limone e il condimento può includere anche un pizzico di pepe. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento