Agriturismo

L'isola che non c'è

Contatti

Orari

su prenotazione su prenotazione

L'Isola che non c'è

Peter Pan, l'eterno fanciullo, ancora di salvezza e antidoto al malessere della nostra società: è necessario tornare bambini e stupirsi di tutto e di niente per saper assaporare le piccole grandi cose della natura. Così ci si ritrova "nell'isola che non c'è" e si scopre il potere dell'immaginazione creativa: se si immagina intensamente una cosa, essa può diventare realtà. Fin dal primo giorno in cui l'abbiamo veduta, abbiamo capito che era quella giusta: sarebbe diventata la nostra isola!! E appena abbiamo cominciato a crederci ecco che come per magia i nostri sogni hanno incominciato ad avverarsi: ad uno ad uno maturavano nella nostra fantasia e subito dopo diventavano realtà. La forza della fantasia unita a quella dell'amore può erigere montagne così come con la stessa energia, l'aridità della mente umana le può far crollare. Ognuno di noi deve trovare la sua isola ma si ricordi che nessuno è nell' isola per restare, il viaggiatore non si ferma ma passa, passa pur sognando di tornare. Il nostro segreto? Non smettere mai di sognare!

I più letti


Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Ristoranti popolari

Torna su
AnconaToday è in caricamento