Amministrative 2018, candidato sindaco per Un'Altra Idea entro febbraio: ecco i requisiti

La riunione di sabato scorso al circolo Germontari ha messo a fuoco i requisiti del candidato sindaco, che verrà nominato entro metà febbraio. Eletti i membri del coordinamento

L'assemblea di un'altra idea

I tavoli di lavoro hanno focalizzato le criticità di Ancona e le proposte per risolverle. Il candidato sindaco ancora non c’è, verrà nominato dall’assemblea entro il 15 febbraio ma i requisiti richiesti sono stati messi in chiaro: non gli sarà chiesta la fedina penale, ma dovrà avere una presentabilità sociale. Chi invece ha volti e nomi sono i 15 membri del coordinamento di “Un'altra Idea di Città”, la piattaforma civica e politica che lancia la sfida alle prossime comunali e conta ad oggi 120 sottoscrittori. 

I tavoli tematici

Due ore di lavoro sabato pomeriggio al circolo Germontari di via Colleverde, dove un centinaio di cittadini si è riunito in gruppi attorno a due tavoli collettivi. Il primo ha definito le forme organizzative della piattaforma individuando il profilo del candidato sindaco, il percorso politico da seguire e le linee guida da rispettare in caso di alleanze e collaborazioni con altre liste o partiti. Il secondo tavolo ha invece individuato criticità e possibili soluzioni in tema di istruzione, salute, mobilità, lavoro, amministrazione delle risorse, bilancio, antifascismo, cittadinanza, beni comuni e welfare. Alle 19 in punto le proposte sono state discusse e votate in assemblea. Alcune questioni sono state rimandate per questioni di orario alla prossima riunione, in programma per lunedì 5 febbraio, ore 17, all’Informagiovani. Si tratta di argomenti complessi come le eventuali alleanze con altre realtà politiche: l’assemblea è stata chiara, non si scende a patti con la destra o con il Pd, ma se da un’altra lista o dalla società civile arrivasse la proposta di un candidato sindaco diverso da quello scelto dal gruppo, cosa si fa? Anche l’analisi delle singole aree tematiche sarà discussa nella prossima riunione in piazza Roma. Chiarezza è invece stata fatta sul candidato sindaco e sui membri del coordinamento.

Il candidato sindaco

E’ stato Francesco Rubini, attuale consigliere di SEL-Ancona Bene Comune, a illustrare i requisiti del candidato sindaco decisi dal tavolo di lavoro e approvati dall’assemblea. Dovrà avere una buona presentabilità sociale: «Non è necessario introdurre elementi come la fedina penale, per noi è diverso essere incappati in un procedimento per aver permesso a dei poveri di occupare una casa piuttosto che aver rubato dei soldi pubblici» ha spiegato Rubini. Il candidato non sarà l’uomo solo al comando: «ma sarà sempre connesso con l’assemblea di cui dovrà rappresentare le istanze». Il mestiere che porta avanti nella vita non è importante e può aver già ricoperto incarichi pubblici senza limiti di mandato. Nelle prossime assemblee si discuterà anche la proposta di affiancare alla candidatura di un sindaco anche quella di un vicesindaco di sesso opposto. 

L’organizzazione interna

Tiziana Tommasi ha presentato l’organizzazione della piattaforma. L’assemblea è l’organo deliberante e sovrano che decide secondo il principio “una testa e un voto”. Avranno diritto di voto tutti coloro che hanno sottoscritto l’appello di lancio del 6 dicembre e chi lo farà in futuro potrà votare dalla seconda assemblea utile. L’assemblea elegge il coordinamento, organo esecutivo, che oltre a gestire la campagna elettorale presiede l’assemblea e detta gli ordini del giorno. Barbara Paradiso ha spiegato le modalità di reperimento risorse e comunicazione: la costituzione di un soggetto giuridico, la sottoscrizione economica, il sito web e il crowdfounding. L’assemblea ha infine eletto i seguenti membri dell’organo esecutivo: Loretta Boni, Katya Mastantuono, Riccardo Picciafuoco, Tiziana Tommasi, Giuseppe Postacchini, Francesco Rubini, Barbara Paradiso, Luciano Mariani, Loredana Galano, Vinicio Cerquetti, Valerio Cuccaroni, Samuele Gherardi, Stefano Tenenti, Luca Paciello, Claudio Paolinelli.  
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trovata riversa in casa, Angela è morta per una grave emorragia

  • Cronaca

    La Cina cerca un ponte per l'Italia, è l'aeroporto di Ancona: una firma e le Marche sono nel futuro

  • Cronaca

    Scuole tutte allarmate ma non quella del sindaco: ladri in azione al liceo

  • Cronaca

    Udienza speciale dal Papa per il Centro Turistico Giovanile

I più letti della settimana

  • Tragedia al parco, giovane trovato senza vita appoggiato ad un albero

  • Era scomparsa da oltre un giorno, trovata nella sua auto: è grave

  • Scontro tra tre auto, ci sono 4 feriti: arriva l'eliambulanza

  • Il mostro che combatteva lo ha sconfitto, Alessandro è morto

  • Deiezioni canine, passa la proposta dei Verdi: obbligo di raccogliere anche quelle liquide

  • La spiaggia delle Due Sorelle è la più bella d'Italia: lo dice Skyscanner

Torna su
AnconaToday è in caricamento