Falconara: sorpreso con la marijuana pronta per lo spaccio, arrestato un 34enne

I carabinieri hanno fermato un 34enne, già noto alle forze dell'ordine, sorpreso con circa 30 grammi di marijuana pronta per essere spacciata. Per l'uomo è scattato l'arresto

FALCONARA. I carabinieri hanno fermato un uomo di 34 anni, clandestino ed originario della Nigeria, trovato in possesso di alcune dosi di marijuana, già suddivisa e pronta per la vendita.

I militari, nel corso di un'attività di indagine, hanno notato il ragazzo tra la folla in uscita dallo scalo ferroviario dorico, che con fare circospetto, si avviava verso il Piano. Gli investigatori, lo hanno riconosciuto perchè già arrestato nel 2012, dopo aver ceduto "erba" ad un giovane acquirente nei pressi della stazione.

Il 34enne non è riuscito a dare una spiegazione in merito alla sua presenza ed è stato sottoposto a perquisizione. L'uomo è stato trovato in possesso di 30 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi e pronta per essere venduta. Sui suoi cellulari i carabinieri hanno inoltre scoperto diverse contrattazioni con i clienti, per la vendita di alcune partite di "erba".

Tratto in arresto, l'uomo è stato condotto questa mattina nel tribunale di Ancona per l'udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

  • La malattia ha spento il sorriso di Carlo Termentini, lutto nell’imprenditoria

Torna su
AnconaToday è in caricamento