Corinaldo: rubano dentro la chiesa, arrestati 2 pregiudicati

Oggi i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato due pregiudicati che stavano rubando all'interno della chiesa di San Francesco. Domani processo per direttissima


Oggi, a Corinaldo (AN), alle ore 14:00, i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato, per concorso in furto aggravato e tentato furto, due pregiudicati senza fissa dimora. Si tratta di M.A. classe '69 e di R.B. classe '64.

E' successo all'interno della chiesa di San Francesco e ad allertare i carabinieri è stato il Vice Parroco il quale ha colto i due pregiudicati mentre cercavano di rubare la cassetta delle offerte oltre a trafugare i candelabri posti sull'altare maggiore.

All'arrivo delle forze dell'ordine i due hanno tentato invano la fuga scappando e nascondendosi all'interno di una farmacia posta nelle immediate vicinanze. Subito bloccati, sono stati accompagnati presso le camere di sicurezza della Stazione CC di Senigallia, dove sono in attesa del processo per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare, mamma e papà ricoverati: bimbo di 5 anni resta completamente solo

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Contagi nelle Marche, trend in aumento: ad Ascoli si fanno più tamponi

  • Ambulanze in fila, il Pronto soccorso scoppia: a Torrette esauriti i posti letto per i Covid

  • Evitare il contagio durante la spesa, tutte le indicazioni dell'Istituto Superiore di Sanità

  • Aumenta la conta delle vittime, altri 57 decessi nelle Marche: è un record tristissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento