Corinaldo: rubano dentro la chiesa, arrestati 2 pregiudicati

Oggi i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato due pregiudicati che stavano rubando all'interno della chiesa di San Francesco. Domani processo per direttissima


Oggi, a Corinaldo (AN), alle ore 14:00, i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato, per concorso in furto aggravato e tentato furto, due pregiudicati senza fissa dimora. Si tratta di M.A. classe '69 e di R.B. classe '64.

E' successo all'interno della chiesa di San Francesco e ad allertare i carabinieri è stato il Vice Parroco il quale ha colto i due pregiudicati mentre cercavano di rubare la cassetta delle offerte oltre a trafugare i candelabri posti sull'altare maggiore.

All'arrivo delle forze dell'ordine i due hanno tentato invano la fuga scappando e nascondendosi all'interno di una farmacia posta nelle immediate vicinanze. Subito bloccati, sono stati accompagnati presso le camere di sicurezza della Stazione CC di Senigallia, dove sono in attesa del processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Si prostituiscono in casa, gli agenti si fingono clienti e le scoprono: donne nei guai

Torna su
AnconaToday è in caricamento