Dal Porto arriva Flash, il nuovo detective anti droga... a quattro zampe

Iabin è stato per dodici anni il cane anti droga del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Macerata e oggi se ne va in pensione. Dal Porto di Ancona arriva il giovane pastore tedesco Flash

Iabin insieme al suo conduttore, l'appuntato Finelli

Iabin è stato per dodici anni il cane anti droga del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Macerata, e nel 2000 è stato assegnato alla Compagnia di Civitanova Marche. Ora, dopo aver contribuito al recupero di più di 100 kg di droga e alla denuncia di 486 persone, di cui 115 arrestate, può godersi la meritata pensione. Andrà a vivere con il suo conduttore, l’appuntato Finelli, che ha chiesto e ottenuto di potersene occupare.

Al suo posto, direttamente da Ancona, arriva Flash, un giovane pastore tedesco che in passato ha lavorato nel porto dorico. Un cane dunque non certo abituato ad annoiarsi, e che è stato impegnato in lavori importanti: infatti il porto del capoluogo negli ultimi tempi ha visto l’aumento della presenza delle Forze dell’Ordine in relazione a un forte aumento di fenomeni legati alla criminalità, quali il contrabbando, il traffico di droga e tratta degli esseri umani. Negli ultimi mesi Flash è stato impegnato a Civitanova, in alcune operazioni di routine ed è ora pronto a tornare in pompa magna nella lotta al traffico illegale di stupefacenti e non solo.

L’importanza degli animali, e in particolare dei cani, nel mondo degli esseri umani, a partire dalle Forze dell’ordine fino al sociale e alla medicina (con la pet terapy), è sempre più riconosciuta. In questo caso il nostro Flash ha dimostrato un vero proprio fiuto per il lavoro.
 

Potrebbe interessarti

  • Bagno dopo pranzo e rischio congestione, facciamo chiarezza con una tabella

  • Caldo, è il giorno di fuoco: i consigli dei farmacisti per superare l'emergenza

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Concorso Polizia Municipale, parte il corso di preparazione con prove simulate

I più letti della settimana

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Numana post apocalittica, stabilimenti in ginocchio: «40 anni di lavoro buttati»

  • Malore fatale in auto, choc davanti al supermercato: Pietro non ce l'ha fatta

  • Veranda e pavimentazione abusive, sequestrata parte dello chalet balneare

  • Calci e pugni contro la compagna e la figlia: arrestato dopo il raptus di gelosia

Torna su
AnconaToday è in caricamento