Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Porto

Mafia: Porto di Ancona “strategico per traffico internazionale”

Secondo la Direzione Distrettuale Antimafia il porto dorico è strategico per settori di attività illecite quali il traffico di sostanze stupefacenti, il contrabbando e l'immigrazione clandestina

Traffico di sostanze stupefacenti, contrabbando e immigrazione clandestina. Questi, secondo la Direzione Distrettuale Antimafia di Ancona,  i principali “settori di attività illecite strettamente collegati alla intensissima e importante attività del porto di Ancona, strategicamente collocato nell'Adriatico per il traffico internazionale delle merci verso i Balcani e il resto dell'Europa orientale, nonché verso i continenti asiatico ed africano”.

La DDA ha presentato i risultati delle indagini condotte nel periodo compreso tra il 1 luglio 2010 e il 30 giugno 2011.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia: Porto di Ancona “strategico per traffico internazionale”

AnconaToday è in caricamento