Tragedia in vacanza, bambina muore ad appena sei mesi

Inutile l'intervento del personale medico così come il trasporto in eliambulanza fino all'ospedale

Foto di repertorio

La vacanza a Vieste si trasforma in tragedia per una famiglia di Jesi. Una bambina di poco più di sei mesi è morta dopo aver improvvisamente smesso di respirare. Il pericolo per la piccola sembrava scampato grazie all’intervento del personale del 118, come riporta FoggiaToday.

I medici erano riusciti inizialmente a liberare le vie respiratorie della bambina ed è scattata la corsa in eliambulanza fino all’ospedale di San Giovanni Rotondo. Le condizioni sono però peggiorate nel corso delle ore, fino al peggior epilogo possibile. 

I RISULTATI DELL'AUTOPSIA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento