Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Va' Sentiero, da Trieste al terremoto: sette mesi in cammino dal Friuli alle Marche | VIDEO

Il team di "Va’ Sentiero" conclude la 1° tranche della spedizione lungo il Sentiero Italia, il trekking più lungo del mondo. A Visso festeggiano il primo successo di un originale progetto

 

I ragazzi di Va’ Sentiero concludono la 1° tranche della spedizione lungo il Sentiero Italia, il trekking più lungo del mondo. A Visso, nel cuore dei Monti Sibillini, festeggiano il primo successo di un originale progetto, nato dal basso grazie all’iniziativa di tre ragazzi. Un assaggio dei 7 mesi di cammino in un video emozionale di 150 secondi. Dopo aver percorso a piedi tutto l’arco delle Alpi e l’Appennino centro-settentrionale, a 7 mesi esatti (e 3.500 km) dalla partenza del 1° maggio dal Golfo di Trieste, la spedizione Va’ Sentiero è giunta a Visso (Marche), un borgo ai piedi dei Monti Sibillini - tra i più colpiti dal sisma del 2016. Ed è a Visso che la spedizione dei ragazzi si ferma per una pausa invernale, dopo la quale riprenderà il cammino alla volta delle montagne del Centro-Sud e delle Isole. Per raccontare questa prima parte di avventura, Va’ Sentiero lancia un emozionante video di 150 secondi: un omaggio alla bellezza e all'avventura vissute, ai paesaggi, alle storie e ai volti incontrati in 7 mesi di cammino lungo gli angoli più stupefacenti dell’Italia altra del centro-nord.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento