Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il battesimo e la liberazione della tartaruga Dida – VIDEO 

 

E’ stata battezzata Dida durante il viaggio in barca verso la sua liberazione. La tartaruga caretta-caretta rimasta intrappolata giovedì nella rete di un peschereccio è tornata in mare in meno di 24 ore. A restituirla alla natura sono stati i collaboratori del progetto Tartalife dell’ISMAR - Cnr. Dida ha rubato l’occhio dei bambini sulla spiaggia di Palombina per poi essere rilasciata a tre miglia dalla riva.  L’esemplare di tartaruga caretta-caretta è stato rilasciato in mare dai collaboratori del progetto Tartalife. Poche ore prima era rimasta intrappolata nella rete di un peschereccio

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento