A scuola di stelle cadenti: cosa sono, quando e come vederle al meglio | VIDEO

Davide Ballerini, presidente dell'Associazione Marchigiana Astrofili, ci ha aperto le porte dell'osservatorio di Pietralacroce per spiegare cosa sono le perseidi, perché si formano e quando è possibile vederne di più

E' la notte di san Lorenzo, ovvero la notte delle stelle cadenti. Ma si tratta veramente di stelle che cadono? No. Il fenomeno è dovuto ai granelli di polvere e roccia delle dimensioni di un millimetro i cui atomi, impattando con le molecole dell'atmosfera, perdono elettroni (ionizzazione) e massa (ablazione) dando vita alla scia luminosa. Il picco intenso, lo sciame, non è previsto per questa sera. Quando e come vedere le perseidi nel clou del loro spettacolo? Siamo all'osservatorio "Senigalliesi" di Pietralacroce, a scuola di stelle con Davide Ballerini, presidente dell'Associazione Marchigiana Astrofili. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

A scuola di stelle cadenti: cosa sono, quando e come vederle al meglio | VIDEO

AnconaToday è in caricamento