Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inghiottito da freddo e buio, salvato dopo 18 ore di terrore nelle Grotte di Frasassi - VIDEO

Queste le immagini dello spettacolare salvataggio da parte del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) e dei servizi regionali di Abruzzo e Emilia Romagna.

 

Lo speleologo si trovava in un punto particolarmente angusto, tanto che, per condurre la barella e portarla in superficie, sono state imprescindibili le più complesse tecniche speleologiche di recupero, alternando il trasporto manuale con l’utilizzo di corde e materiale specifico. Dopo essere stato stabilizzato, la barella con l’uomo è stata consegnata all’elisoccorso che lo ha trasportato all’ospedale di Ancona. In supporto al Soccorso Alpino e Speleologico Marche, oltre al Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) anche i servizi regionali di Abruzzo e Emilia Romagna.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento