Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Reti sommerse, non segnalate e abbandonate: al Passetto è un caso | VIDEO

La denuncia dell'associazione "2hands Ancona" e di uno studente di biologia marina nonché apneista: «Invisibili e pericolose per l'ambiente e per l'uomo»

 


Reti da pesca sommerse e non segnalate al Passetto. La denuncia dell’associazione “2hands Ancona”, tramite il fondatore Tommaso Mattia Pretto e di Lorenzo De Bonis, studente di biologia marina e apneista. Dito puntato contro i materiali da pesca: «Sono pericolose per chi va in acqua oltre che per l’ambiente marino». 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento