Le barbe diventano arte, anconetano premiato al Barber Match 2019 - IL VIDEO

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Un salone di Ancona sul podio del Barber Match 2019, il principale concorso italiano dedicato alle barbierie che quest’anno si è svolto a Scalea, in Calabria, e ha visto sfidarsi oltre 200 professionisti di sfumature e barbe provenienti da tutta Italia. Erano 5 le categorie in gara: razor fade (sfumatura estrema nata negli States), modellatura barba, freestyle (stile libero), old school (taglio all’italiana) e fast fade.

Al concorso hanno preso parte anche due dei ragazzi della Lanterna Rossa-Barber e Tattoo, il salone di Sonia Torbidoni in via Marconi: Braen Zaimaj, 23 anni, origini albanesi ma anconetano d’adozione, e Filippo Lo Piccolo, 36 anni. Da ora in avanti Braen può vantarsi di essere il terzo miglior modellatore di barbe d’Italia. 

Potrebbe Interessarti

  • Luca ucciso dalla cima al porto, il luogo della tragedia - VIDEO

  • La falesia frana due volte in un'ora, paura tra i bagnanti - GUARDA IL VIDEO

  • Il video dell'auto in fiamme in A14, dentro il cadavere carbonizzato - VIDEO

  • La danza di 50 delfini accompagna la barca - GUARDA IL VIDEO

Torna su
AnconaToday è in caricamento