Venerdì, 24 Settembre 2021

Terremoto, la preghiera di una vittima a Renzi: «Così moriamo anche noi»

Prima che il Premier Renzi se ne andasse dalla visita nelle Marche, è stato fermato da una delle tante vittime del sisma, Giuseppe Corradetti, che lo ha pregato perché ridesse dignità a lui e al territorio con un lavoro perché «se non ci ha ammazzato il terremoto, non voglio morire dentro adesso»

Si parla di

Video popolari

Terremoto, la preghiera di una vittima a Renzi: «Così moriamo anche noi»

AnconaToday è in caricamento