Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Terremoto, la preghiera di una vittima a Renzi: «Così moriamo anche noi»

Prima che il Premier Renzi se ne andasse dalla visita nelle Marche, è stato fermato da una delle tante vittime del sisma, Giuseppe Corradetti, che lo ha pregato perché ridesse dignità a lui e al territorio con un lavoro perché «se non ci ha ammazzato il terremoto, non voglio morire dentro adesso»

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento