Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pittrice scomparsa, figlio ed ex marito indagati per omicidio: ma è ancora giallo - VIDEO

 

Svolta nelle indagini della pittrice anconetana scomparsa lo scorso 9 ottobre. Ieri sera dopo quasi 6 ore di interrogatorio da parte dei carabinieri del Reparto Operativo, è cambiata la posizione di Giuseppe e Simone Santoleri, rispettivamente ex marito e figlio della pittrice scomparsa Renata Rapposelli, la pittrice anconetana (nata a Chieti) scomparsa lo scorso 9 ottobre. La donna era andata a Giulianova in treno a trovare il figlio il giorno in cui si sono perse le sue tracce. Infatti i due sono stati convocati nella caserma dei carabineri del comando provinciale dorico come persone informate sui fatti mentre ora sono formalmente sospettati di omicidio ed indagati a piede libero. La donna è arrivata a casa del figlio e dell'ex marito dove sarebbe scoppiata una lite per motivi economici. Ora i militari hanno messo i sigilli a quella casa ed è a disposizione della Procura di Ancona che da giorni ha aperto un fascicolo di indagine - SERVIZIO DI GINO BOVE

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento