Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da piazza di spaccio a campo sportivo grazie ai residenti: «E ora ricordiamo Fabio» | VIDEO

La nuova vita del campo "Pacifico Ricci" degli Archi. Da piazza di spaccio, una delle più grandi di Ancona, a campo riqualificato dall'associazione "Arcopolis" e dalla Cooperativa dei pescatori. Oggi è sede del memorial Fabio Favoloso, arcarolo scomparso troppo giovane

La nuova vita del campo "Pacifico Ricci" degli Archi. Da piazza di spaccio, una delle più grandi di Ancona, a campo riqualificato dall'associazione "Arcopolis" e dalla cooperativa dei pescatori. Oggi è sede del memorial Fabio Favoloso, arcrolo scomparso troppo giovane. Residenti di ogni età hanno partecipato alla pulizia del campo, dove sono stati trovati sanitari abbandonati e siringhe. I canali per far defluire l'acqua sono stati scavati con la pala, i più giovani hanno pulito la scalinata d'ingresso al parco e il sogno è quello di installare un ring per il pugilato. «Il Comune? Ringraziamo l'assessore Andrea Guidotti, che si è speso per l'installazione del pavimento da tennis- ha detto il presidente di Arcopolis, Silvio Boldrini- ma per il resto abbiamo avuto solo promesse. Stiamo aspettando la riqualificazione del quartiere, ma abbiamo l'emergenza dell'installazione di acqua corrente, luci e telecamere per controllare il parco. Siamo noi a tenere sotto controllo la zona per impedire che torni un luogo di degrado, ma di questo se ne dovrebbe occupare il Comune».

Si parla di

Video popolari

Da piazza di spaccio a campo sportivo grazie ai residenti: «E ora ricordiamo Fabio» | VIDEO

AnconaToday è in caricamento