Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Omicida in caserma, il punto del comandante dei carabinieri Cristian Carrozza | VIDEO

Il comandante provinciale dei carabinieri, Cristian Carrozza, fa il punto sugli accertamenti dopo l'omicidio di via Saveri a Jesi. Il presunto aggressore è stato rintracciato e portato in caserma

 

Il comandante provinciale dei carabinieri Cristian Carrozza racconta la dinamica accertata finora dell’omicidio di via Saveri a Jesi. L’aggressione a una coppia di anziani è costata la vita a Fiorella Scarponi, 69 anni, mentre il marito 74enne versa in gravi condizioni all’ospedale di Torrette ad Ancona. Il presunto aggressore, spiega Carrozza, è stato rintracciato all’alba nelle vicinanze dell’abitazione ed è stato poi portato in caserma a Jesi. Il killer ha sfondato la finestra al piano terra, è entrato in casa e con un vetro ha sferrato il colpo mortale alla gola della donna.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento