Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il grido di Matteo contro la paura della crisi: «“Città deserte” è una presa di coraggio» | VIDEO

La canzone è nata dalla proposta di alcuni ristoratori anconetani e saranno proprio loro a cantarla in un secondo videoclip già in programma

 

Si chiama “Città deserte” l’ultima canzone del musicista falconarese Matteo Greco, da cui è nato l’omonimo videoclip interamente girato ad Ancona. «Con questa canzone ho voluto scattare una fotografia di quello che sta succedendo- spiega Matteo Greco- Nel ritornello c’è una parte in cui dico “grido contro la paura, speriamo che ci porti fortuna”. E’ una presa di coraggio». Tutto è nato da una conversazione dopo un live nel locale Ergo Sum, racconta il musicista: «Mi è stato chiesto di comporre una canzone che diventi il manifesto di quello che stiamo vivendo ed è venuto fuori questo brano in un paio di giorni. L’iniziativa è partita dai ristoratori, poi allargata a macchia d’olio- continua Greco- tra alcuni giorni commercianti, imprenditori, liberi professionisti e non solo realizzeranno dei clip mentre cantano questa canzone, ne uscirà un nuovo video con la carrellata dei loro volti». La canzone è disponibile su Spotify, Instagram e TikTok. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento