Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mascherine contraffatte, il maxi sequestro nell'azienda | VIDEO 

Marchio "CE" contraffatto e documentazione inesistente per quanto riguarda la sicurezza e l'affidabilità. Nei guai è finito il titolare dell'azienda, che aveva importato oltre 200 mila mascherine e ora rischia fino a quattro anni di reclusione

 

I militari della Guardia di finanza di Jesi hanno individuato e sequestrato oltre 220 mila mascherine Ffp2 nel deposito di un’azienda a Monte Roberto. Secondo quanto ricostruito, la merce non era accompagnata dalle certificazioni di sicurezza e affidabilità mentre sulle confezioni c’era il marchio “CE” contraffatto. Per il titolare della società, un 27enne cinese, è scattata la denuncia con l’accusa di frode nell’esercizio del commercio: rischia la reclusione fino a 2 anni o la multa di oltre 2 mila euro. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento