Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il mare divora il cemento, danni alla spiaggia del Passetto: «Puliscono i grottaroli» | VIDEO

Le mareggiate dei giorni scorsi non hanno risparmiato la spiaggia del centro città. La furia delle onde ha divelto muretti, provocato veri e propri crateri oltre ad aver sparso immondizia sulla rotonda

 

ANCONA - Cemento divelto dai muretti, scivoli per portare le barche in mare che non ci sono più, montagne di ghiaia e rifiuti qua e la. Non sono stati i vandali ma la furia del mare, che negli ultimi giorni ha provocato alcuni danni alla spiaggia del Passetto tra la base della scalinata e la seggiola del papa. Spunta anche una panchina ribaltata nella zona dei bagni pubblici, c’è chi dice sia stata proprio la mareggiata di capodanno. Scarpe, sabbia e chi più ne ha più ne metta sono sparsi sulla rotonda. La furia delle onde sembra aver comunque risparmiato l’interno delle grotte. Fabio Ferraro, uno dei grottaroli, ha descritto i danni alla spiaggia e ha voluto sottolineare l’impegno degli altri proprietari: «Abbiamo tentato di pulire il più possibile ammucchiando quello che è stato portato dal mare».

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento