rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024

"Il tuo punto di vista conta", screening gratuiti in centro contro la maculopatia | VIDEO

Arriva ad Ancona la seconda tappa del 2024 della campagna “Il tuo punto di vista conta – non lasciare che le maculopatie ti fermino”, per sensibilizzare sulle maculopatie

Arriva ad Ancona la seconda tappa del 2024 della campagna “Il tuo punto di vista conta – non lasciare che le maculopatie ti fermino”, per sensibilizzare sulle maculopatie, in particolare Degenerazione Maculare legata all’età Umida (nAMD) ed Edema Maculare Diabetico (DME). Si tratta di un appuntamento che punta a far emergere i bisogni non soddisfatti di pazienti e caregiver, tra cui il mantenimento di una vita sociale e lavorativa attiva, sottolineando l’importanza della prevenzione.
 
La degenerazione maculare legata all'età e l'edema maculare diabetico sono gravi patologie oculari che colpiscono la macula (il centro della retina) e possono portare ad una importante ipovisione. Lo screening è rivolto a tutta la cittadinanza, in particolare alle persone con più di 50 anni. La degenerazione maculare legata all'età (AMD) è una delle principali cause di perdita della vista nei paesi industrializzati, e la sua prevalenza aumenta con l'avanzare dell'età. Si stima che circa il 10% delle persone di età compresa tra i 65 e i 74 anni e oltre il 30% delle persone di età superiore ai 75 anni siano affette da AMD avanzata. Si stima, inoltre, che oltre il 30% delle persone con diabete di tipo 2 e circa il 10% di quelli con diabete di tipo 1 svilupperanno retinopatia diabetica durante il corso della loro malattia. In tale contesto opera la Clinica Oculistica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria delle Marche di Ancona, diretta dal Professor Cesare Mariotti, professore ordinario di malattie dell’apparato visivo dell’Università Politecnica delle Marche e chirurgo di fama internazionale. La Clinica Oculistica si avvale di un team di esperti nel campo della diagnosi e del trattamento delle malattie oftalmiche di pertinenza chirurgica e medica. La Clinica si distingue per l'alta qualità dei servizi offerti, sostantivata da 25 mila prestazioni diagnostiche ed oltre 4000 interventi chirurgici nel solo 2023. I sintomi legati alle maculopatie possono manifestarsi dopo molto tempo, a volte quando ormai la patologia è in stadio avanzato. È per questo motivo che l’informazione, la prevenzione e la diagnosi precoce diventano un tassello fondamentale, per contrastarle. L’evento promosso da Roche Italia è patrocinato dall’Università Politecnica delle Marche, Associazione Pazienti Malattie Oculari, Comitato Macula, Retina Italia ODV, Società Italiana di Scienze Oftalmologiche (SISO). La campagna di screening gratuito è attiva sul territorio nazionale, in diverse città italiane, sono state 4 le tappe realizzate nel 2023 e altre 4 in programma per il 2024, prevede il supporto di specialisti, includendo una scansione precisa della retina attraverso la tomografia a coerenza ottica (OCT).  L’appuntamento sarà quindi ad Ancona il 25 maggio presso la Galleria Dorica (Corso Giuseppe Garibaldi, Ancona) dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle 14:30 alle 19. Durante questa giornata, saranno effettuate visite della vista di primo livello gratuite a tutta la popolazione in particolar modo a quella maggiormente a rischio per età (oltre i 50 anni) per la prevenzione delle maculopatie. 

Si parla di

Video popolari

AnconaToday è in caricamento