Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Correre per la ricerca nel nome di Lorenzo, in 150 alla "Lollo run" | VIDEO

In tanti si sono ritrovati al Passetto per una maratona dalla doppia finalità: ricordare Lorenzo Farinelli, il medico e attore stroncato un anno fa da un linfoma non-Hodgkin, e sostenere la fondazione a suo nome nella ricerca contro la malattia

 

ANCONA - Si sono ritrovati al Passetto, in 150. Amici, conoscenti e personalità della politica locale. Tra loro c'era anche chi Lorenzo Farinelli l'ha conosciuto per l'onda solidale che il suo appello è stato capace di generare un anno fa. L'obiettivo dei tanti che stamattina hanno partecipato alla "Lollo run" era duplice: ricordare il medico-attore stroncato a Febbraio 2019 da un linfoma non-Hodgkin, ma anche sostenere la ricerca contro questa terribile malattia. Amalia Dusmet, mamma di Lorenzo e presidente della Fondazione "Lorenzo Farinelli", ha fatto il punto sull'operato del gruppo. L' impegno immediato è l'istituzione di una borsa di studio per giovani medici da formare sulla terapia CAR-T, quella che per Lollo era l'ultima speranza da cercare negli Usa. Presto, annuncia mamma Amanlia, si arriverà alla redazione del bando.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento