Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Focolai attivi e crolli: dentro il cuore dell’incendio | VIDEO

I capannoni dell’ex Tubimar coinvolti dal maxi incendio sono ormai grovigli di ferro fumante. All’esterno c’è ancora la fitta nube, dentro si vedono le fiamme e si sentono crolli

 

Quello che resta dei capannoni all’ex Tubimar, distrutti la scorsa notte da un maxi incendio. I vigili del fuoco sono al lavoro da ore, ma all’interno si sentono tuttora rumori di crolli e si vedono fiamme vive. Gli spazi che contenevano materiale plastico, sanitario e attrezzature da carpenteria, sono ormai ridotti a grovigli fumanti. I pompieri gettano acqua sulle carcasse incandescenti dei container. Il rigo ha interessato circa 40mila metri quadrati gestiti da sei concessionari differenti.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento