rotate-mobile

Focolai attivi e crolli: dentro il cuore dell’incendio | VIDEO

I capannoni dell’ex Tubimar coinvolti dal maxi incendio sono ormai grovigli di ferro fumante. All’esterno c’è ancora la fitta nube, dentro si vedono le fiamme e si sentono crolli

Quello che resta dei capannoni all’ex Tubimar, distrutti la scorsa notte da un maxi incendio. I vigili del fuoco sono al lavoro da ore, ma all’interno si sentono tuttora rumori di crolli e si vedono fiamme vive. Gli spazi che contenevano materiale plastico, sanitario e attrezzature da carpenteria, sono ormai ridotti a grovigli fumanti. I pompieri gettano acqua sulle carcasse incandescenti dei container. Il rigo ha interessato circa 40mila metri quadrati gestiti da sei concessionari differenti.
 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Focolai attivi e crolli: dentro il cuore dell’incendio | VIDEO

AnconaToday è in caricamento