Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ilaria Cucchi e Fabio Anselmo, monito agli avvocati anconetani per una giustizia giusta– VIDEO

 

Ilaria Cucchi è stata ospite al convegno “Ruolo e deontologia nei processi mediatici“, organizzato alla Loggia dei Mercanti dall’Ordine degli avvocati di Ancona e dall’associazione culturale Fatto & Diritto. Insieme alla sorella del ragazzo morto nel 2009 durante una custodia cautelare c’era il legale che ha seguito il caso, avvocato Fabio Anselmo. La Cucchi ha ripercorso la cronistoria dall’arresto di Stefano alla scelta di scattare delle foto al suo corpo martoriato in obitorio. Foto che, grazie alla tenacia della donna e al forte impatto mediatico, hanno contribuito a far riaprire il processo dopo l’assoluzione degli imputati. Anselmo, citando le controversie dei casi Cucchi e Aldrovandi, ha sottolineato che “Quando la procedura penale viene violentata il processo mediatico non va cercato ma va creato”. A moderare l’incontro l’avvocato Mary Basconi e il giornalista di AnconaToday, Stefano Pagliarini. A margine del convegno la Cucchi ha rivolto un pensiero alle famiglie colpite dalla strage di Corinaldo.


 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento