Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Iannetti, candidata e medico: «Ma quali mascherine! Assembramenti liberi e no vaccino» | VIDEO

Anna Rita Iannetti è la candidata alla presidenza della Regione Marche per il Movimento 3V. Da medico parla del momento Covid

 

«Tutto ciò che conosco come professionista della salute è stato stravolto da quello che si è deciso per il Covid. I provvedimenti presi daranno un problema di salute, perché indeboliscono il sistema immunitario». A dirlo è Anna Rita Iannetti, candidata alla presidenza della Regione Marche e medico. «La prevenzione primaria è quella che potenzia il sistema immunitario naturale, l’unico sistema che ci salva dai virus. Serve uno stile di vita adeguato, senza paura e terrore. Poi dormire, ridere, giocare, fare attività motoria-ludica, avere una vita relazionale soddisfacente e mangiare cibi con principi attivi. E poi ci sono le vitamine. Nessuno mai ha mai spiegato alle popolazioni come potenziare questo sistema». Mascherine e assembramenti?: «Mascherine no, assembramenti assolutamente sì. Ora sappiamo fronteggiare la malattia e la maggior parte delle persone non si ammala. Se il virus circola senza dare patologie, questa è già una immunizzazione naturale ed è quella che farebbe il vaccino. Occorre togliere tutti i provvedimenti presi finora e curare chi si ammala, non andare alla ricerca spasmodica del positivo senza neppure spiegargli che essere positivo non significa essere malato». L’intervista video. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento