rotate-mobile

"No guerra", ad Ancona si scende in piazza: «Smilitarizzazione globale» | VIDEO

Partiti e associazioni si sono riuniti questo pomeriggio in piazza Roma per gridare “no” alla guerra. «No alla dicotomia dei mainstream, ma pace attraverso la diplomazia»

ANCONA - Partiti e associazioni si sono riuniti questo pomeriggio in piazza Roma per gridare “no” alla guerra. «No alla dicotomia gridata dai canali mainstream, no alla giustificazione dell'invasione dell'Ucraina ma ma bisogna cercare di capire cosa succede - spiega Roberta Coletta (Pci Ancona)- la pace va assolutamente cercata e trovata attraverso tutti i canali possibili, anche attraverso l'incontro tra i vari leader». La soluzione, anche per Giovanni Fraticelli (Potere al Popolo), passa per la totale smilitarizzazione e lo stop agli armamenti. «Abbiamo disseminato sul nostro territorio armi batteriologiche, chimiche e nucleari e per questo siamo sempre in pericolo. I corpi straziati e le scuole distrutte che vediamo in tv sono le stesse scene di altre guerre- conclude Loretta Boni- ma probabilmente non ce le hanno fatte vedere». 

Si parla di

Video popolari

AnconaToday è in caricamento