Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Artigiano scomparso, il sopralluogo della polizia: ricerche anche in mare – VIDEO

Gli investigatori cercano di ricostruire i movimenti dell'artigiano scomparso

 

Polizia e Guardia di Finanza scandagliano rispettivamente l’auto di Gian Paolo Bertuzzi e le acque del porto di Ancona per cercare di ricostruire cosa è accaduto all’artigiano di 64 anni scomparso il 31 maggio da Gossolengo in provincia di Piacenza. Gli agenti delle volanti, polizia scientifica e della squadra Mobile, questi ultimi coordinati dal capo Carlo Pinto, si sono concentrati sul pick-up Isuzu. Nel veicolo ritrovato al Mandracchio c’erano ancora le chiavi attaccate al cruscotto ed è stato trovato anche un coltello pieghevole di 15centimetri sporco di sangue. La gomma posteriore destra dell’auto era forata. I sommozzatori delle Fiamme Gialle, contemporaneamente, hanno scandagliato le acque antistanti il mercato ittico. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento