Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Furti nel quartiere, la chat non basta: rabbia e diffidenza dopo l’ennesimo raid | VIDEO 

Siamo stati nel quartiere Monte d’Ago, una delle zone colpite nuovamente dai ladri. Le voci di alcuni residenti dopo il blitz di alcune sere fa. «Ormai chi guarda il panorama diventa un sospettato»

 

Siamo stati nel quartiere Monte d’Ago, una delle zone colpite nuovamente dai ladri. Poca voglia di parlare davanti a una telecamera da parte dei residenti, chi ci ha messo la faccia ha detto che la paura c’è e chiede maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine. La chat di quartiere fa quello che può, i vicini segnalano macchine, volti o circostanze sospette. A Monte d’Ago però, come in altri quartieri della città, se non sei di zona c’è diffidenza. «Qualsiasi persona vedi, anche se sta ferma o guarda il panorama, diventa un sospettato».
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento