Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Centrale dello spaccio all'Hotel House, il blitz della finanza - VIDEO

Alle prima luci del mattino un blitz ha consentito di arrestare 4 diversi soggetti, italiani ed extracomunitari, operativi nello spaccio di sostanze stupefacenti all'interno e nelle vicinanze dell'Hotel house di Porto Recanati

 

PORTO RECANATI - L'operazione denominata 'Half hand' è stata svolta dal Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Macerata. Le indagini hanno consentito di scoprire un'intensa attivita' di vendita di droghe "pesanti", prevalentemente eroina, organizzata all'interno dell'Hotel House di Porto Recanati. Gli accertamenti hanno permesso di risalire all'identita' dei responsabili e di ricostruire tutte le cessioni di stupefacenti, che ammontano a circa 7 chilogrammi di eroina e che hanno generato profitti per oltre 200mila euro. Inoltre è emerso come spesso fossero gli stessi pusher a contattare gli acquirenti, cambiando spesso utenza telefonica per evitare di essere rintracciati, con lo scopo di garantire una pronta "reperibilita'". Gli arresti sono 4.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento