Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La campanella torna a suonare | VIDEO

Classi in presenza mista con alunni in carne e ossa ad occupare il 50% dei posti in aula e l’altra metà in collegamento da casa: «Una soluzione didattica non funzionale» secondo la dirigente del Volterra-Elia. Per il ritorno a scuola l’istituto si è organizzato diversamente

 

Classi in presenza mista con alunni in carne e ossa ad occupare il 50% dei posti in aula e l’altra metà in collegamento da casa: «Una soluzione didattica non funzionale» secondo Maria Rita Fiordelmondo la dirigente del Volterra-Elia. Per il ritorno a scuola l’istituto si infatti organizzato diversamente: intere classi in presenza ma a rotazione, rispettando cpmunque il 50% dell'occupazione del plesso. Fuori dal "Volterra", le voci di nonni e genotori in attesa di accogliere nipoti e figli all'uscita del (nuovo) primo giorno di scuola. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento