rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024

Lorenzo sfida il Governo, «Mi sono rotto i co….ni!»: ristorante sempre aperto | VIDEO 

Il ristoratore annuncia che il suo locale non si limiterà all’asporto, ma resterà aperto per tutta la giornata: «Multe? Non le pagherò e se qualcuno ha qualcosa da dire mi trova qua»

Lorenzo Bravi è il titolare del locale “Boccale d’oro” di Cingoli. Non ne può più delle restrizioni e su Facebook, nella pagina del ristorante, sfida apertamente il Governo: «Rimarremo aperti sempre, a pranzo e cena, non solo per l’asporto- annuncia il ristoratore- tutto questo per il semplice fatto che mi sono rotto i co…...ni. Se qualcuno è contrario, io sto qui. Mi sono stufato, se arriveranno multe non le pagherò perché non ho i soldi per farlo». Bravi spiega anche di aver ricevuto una lettera dall’Inps per alcuni conteggi che nno tornavano. «Ho spiegato loro che il mio fatturato è ridotto a un terzo». 
 

Si parla di

Video popolari

Lorenzo sfida il Governo, «Mi sono rotto i co….ni!»: ristorante sempre aperto | VIDEO 

AnconaToday è in caricamento