Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Blitz del centrodestra in Comune, occupata l’aula consiliare | VIDEO

I rappresentanti di Lega-MNS, Fratelli d'Italia e Forza Italia hanno occupato simbolicamente l'aula consiliare di Palazzo del Popolo per chiedere la convocazione formale di un consiglio comunale: «Democrazia calpestata, dobbiamo dare risposte alla città»

 

Questa mattina i consiglieri di Lega-MNS, Fratelli d’Italia e Forza Italia hanno occupato simbolicamente l’aula del consiglio comunale di Ancona. Con la protesta, i movimenti politici chiedono la convocazione formale di un consiglio comunale per dare risposte alla cittadinanza e al commercio sulle misure di sostegno dovute all’emergenza Coronavirus. I partiti denunciano di aver già chiesto commissioni e sedute rispettando modalità e tempi di regolamento senza però avere risposta. Tra le discussioni proposte: i rifiuti della Costa Magica, la gestione dei buoni spesa e la mancata distribuzione gratuita di mascherine ma anche il rilancio del commercio e del settore turistico cittadino. «Il regolamento però è stato calpestato così come la democrazia» dicono all’unisono i rappresentanti. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento