Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Librerie e cartolerie riaperte, ma non è come ce lo aspettavamo | VIDEO

Da oggi riaprono le librerie e le cartolerie, ma la sicurezza viene prima di tutto. Ecco perché alcuni esercizi sono ancora chiusi e altri vendono i libri, ma in modo diverso dal solito

 

Librerie e cartolerie riaperte, ma chi si aspettava di poter passare del tempo a girovagare tra gli scaffali in cerca del romanzo perfetto resta deluso. Basta attraversare corso Mazzini e, all’altezza della Gulliver-Mondadori si capisce già l’aria che tira: la libreria è aperta, ma i libri vengono chiesti e si ricevono solo attraverso la grata. «Non siamo ancora pronti per garantire l’accesso sicuro alla gente» spiega il titolare Francesco Ricci. Aperto l’Emporio Fogola con accessi contingentati, ma non la libreria: anche in questo caso è quesitone di preparativi, le porte riapriranno quando i clienti potranno utilizzare i presidi sanitari necessari alla sicurezza (gel sanificanti, guanti, mascherine, segnaletica per le giuste distanze etc…) ma Simona Rossi lancia anche un messaggio chiaro: «Il “restate a casa” è ancora valido e noi non vogliamo essere una scusa per andare in giro». 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento