Venerdì, 12 Luglio 2024

La tristezza di non potersi abbracciare, Jazzy Mike la racconta con “Senza di te” | VIDEO

Il video vuole raccontare il lockdown, ma soprattutto la pena per non poter abbracciare le persone a cui si vuole bene

Il lockdown, ma soprattutto la pena per non poter incontrare dal vivo le persone a cui si vuole bene. Jazzy Mike, alias Michele Samory, e la sua band hanno raccontato tutto questo in musica con il brano “Senza di te”. «Ero a casa, ho preso la chitarra e mi è subito venuto in mente il pensiero di questa quarantena, alle perone che ci mancano – ha raccontato Michele- ho seguito l’andare di questo pensiero ed è nato questo testo». Il compositore corinaldese, lo scorso 3 aprile, ha pubblicato l’album “Jazzy Mike around the world”. Il gruppo è composto anche da Riccardo Federici (sax alto), Manuele Montanari (basso elettrico), Fabrizio Moretti (chitarre), Elisa Tremamunno (violino), Tommaso Sgammini (piano), Lorenzo Marinelli (batteria).
 

Video popolari

AnconaToday è in caricamento