Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il silenzio della città fantasma | VIDEO

Come si è svegliata Ancona dopo la norma che impone il divieto di spostamenti su tutto il territorio nazionale? Città deserta o quasi, mercati chiusi. Il capolinea bus di piazza Ugo Bassi è vuoto, in giro le auto si contano su una mano. A colpire l'attenzione è anche il silenzio surreale, che accompagna le immagini di una città che da oggi e per qualche settimana non sarà più la stessa

 

Un nel centro di Ancona, per vedere come la città ha recepito l’ultima direttiva del Governo che ha vietato gli spostamenti e gli assembramenti in tutta Italia. Questa è la situazione di questa mattina a piazza Roma, una parte di corso Garibaldi, piazza Ugo Bassi e piazza d’Armi, con le pattuglie della polizia municipale a monitorare la presenza di bancarelle. Le persone in giro sul corso non mancano, ma è evidente: non è il solito lunedì mattina. I tavolini all' aperto sono deserti. Piazza d’Armi ha cambiato volto e nella vicina piazza Ugo Bassi il capolinea deserto del bus fotografa alla perfezione il momento che sta vivendo anche Ancona.

Video di Stefano Rispoli

Montaggio di Gino Bove
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento