Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Distanti, ma uniti in coro: la Corale Cruciani canta "Believer" | GUARDA IL VIDEO

La Corale Cruciani si è riunita virtualmente per dare vita a "Believer" degli Imagine Dragons. Un brano che sa di speranza, per guardare con fiducia al domani

 

«In questo delicatissimo momento storico, in cui siamo tutti, per forza di cose, distanti ma uniti, non c’è cosa che unisca più della musica». Parole della Corale Cruciani, che rileva come l’intero Paese ha riscoperto il valore della musica cantando in coro dai balconi e diffondendo note dalle finestre «per sentirci come in un unico, melodioso, avvolgente abbraccio». Proprio per questo motivo la Corale, alle soglie dei quaranta anni di attività, ha voluto riunirsi virtualmente per creare la magia che solo la musica può restituire. «Vedendo la bellezza attraverso il dolore, hai fatto di me uno che crede, mi hai distrutto, mi hai ricostruito facendo di me uno che crede» recita Believer, il pezzo degli Imagine Dragons scelto per l’occasione e arrangiato dal maestro Marco Guarnieri, Direttore della Corale. I coristi hanno registrato la propria traccia da casa e lasciato poi a Guarnieri il compito di fondere tutti i contributi. Presenti anche il maestro Samuele Barchiesi al pianoforte e Corrado Baldini alle percussioni, che hanno impreziosito la performance con i loro strumenti, creando una base perfetta per l’esecuzione dei coristi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento