Venerdì, 17 Settembre 2021

Cantiere del cimitero fermo, monta la rabbia: «Siamo stanchi, andiamo in Comune» | VIDEO

La segnalazione di Fabio Mecarelli e Adria Ferrucci sullo stato di inattività del cantiere per la realizzazione dei nuovi loculi nel cimitero di Gallignano. Dito puntato contro gli uffici comunali: «In tutto questo tempo avrebbero costruito un grattacielo»

La segnalazione di Fabio Mecarelli e Adria Ferrucci sui lavori a singhiozzo del cantiere chiamato a realizzare i nuovi loculi nel cimitero di Gallignano: «In tutto questo tempo avrebbero costruito un grattacielo- spiega Mecarelli- dopo più di due mesi la situazione è ferma e indescrivibile, nel cantiere c'è libero accesso per farsi male e questi sono i nostri soldi. E' vero, si sono succedute varie ditte, nel cartello hanno scritto l'inizio dei lavori (aprile 2021) senza poi scrivere la fine prevista. Qui ci sono cittadini che aspettano di trasferire i loro cari da altri cimiteri e non lo possono fare». Tra questi, Adria: «Da quasi due anni voglio portare qui mio marito che è sepolto a Tavernelle, ci avete fatto delle promesse. Siamo stanchi, la prossima settimana verremo sotto il Comune a protestare».

Si parla di

Video popolari

Cantiere del cimitero fermo, monta la rabbia: «Siamo stanchi, andiamo in Comune» | VIDEO

AnconaToday è in caricamento