Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In visita il capo nazionale dei vigili del fuoco, il toccante momento del saluto ai caduti - VIDEO

 

Oggi il Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, l'ingegnere Gioacchino Giomi, ha fatto visita alla Direzione Regionale delle Marche e al Comando Provinciale di Ancona. A far gli onori di casa il Direttore regionale per le Marche l'ingegnere Antonio La Malfa e il Comandante provinciale ingegnere Michele Zappia. Dopo aver reso omaggio alla lapide ai caduti in servizio, il Capo del Corpo ha incontrato i Comandanti Provinciali della Regione, il personale del Comando provinciale e della Direzione regionale. La visita è proseguita incontrando il Prefetto di Ancona Antonio D’Acunto.

Tornare ad Ancona per il Capo dei pompieri italiani costituisce un salto indietro negli anni della sua infanzia quando vi ha vissuto dal 1957 al 1960 epoca in cui il padre, anch’egli Capo del Corpo, ricoprì il ruolo Comandante Provinciale. Alle 12.30 il Capo del Corpo si è recato al Polo Didattico Regionale di Senigallia dove ha incontrato i 36 allievi Vigili del Fuoco del 83° corso di formazione e i discenti del corso patenti di guida per automezzi VF. A seguire ha salutato il Presidente dell’ANCI Marche nonché Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi e il  Presidente della Provincia di Ancona Liana Serrani.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento