rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024

Caro-bollette, allarme da giugno: centinaia di aziende hanno già chiesto la cassa integrazione | VIDEO

L'analisi della Cgil sulla crisi delle imprese. Fino a giugno le ore di cassa integrazione sono state le stesse, preoccupanti, degli anni pre-covd. Ma il caro-bollette rischia di far precipitare la situazione

L'analisi della Cgil sulla crisi delle imprese marchigiane. Fino a giugno le ore di cassa integrazione sono state le stesse, preoccupanti, degli anni pre-covd. Il caro-bollette però rischia di far precipitare la situazione. I sindacati hanno infatti già a che fare con centinaia di richieste di cassa integrazione arrivate negli ultimi quattro mesi. «Si tratta di tendenze da verificare, ma nelle Marche moltissime aziende operative nei settori più energivori e che non si erano mai fermate stanno presentando richieste- ha spiegato il segretario regionale Cgil Giuseppe Santarelli- vedremo se si tratta di richieste precauzionali o se si rischia davvero il fermo della produzione». Sabato manifestazione a Roma. Le proposte del sindacato. 

Si parla di

Video popolari

AnconaToday è in caricamento