Atletica Osimo, ragazze protagoniste ai Campionati Italiani Assoluti Indoor

Si è svolta a Padova l'edizione 2015 dei Campionati Italiani Assoluti Indoor di atletica leggera. Sabato 21 e domenica 22 febbraio il nuovo impianto della città veneta ha ospitato i migliori atlete ed atleti nazionali. I risultati degli atleti marchigiani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Si è svolta a Padova l'edizione 2015 dei Campionati Italiani Assoluti Indoor di atletica leggera. Sabato 21 e domenica 22 febbraio il nuovo impianto della città veneta ha ospitato i migliori atlete ed atleti nazionali, in gara per la conquista del titolo, con uno sguardo rivolto ai prossimi Campionati Europei di Praga.

L'Atletica Osimo era rappresentata dalla velocista Valentina Natalucci (in foto), in pista per il Team Atletica Marche. Già finalista lo scorso anno ad Ancona, non riusciva a ripetere l'impresa e, con un po' di sfortuna, si fermava alle batterie di qualificazione dei 60 m., perdendo l'accesso alle semifinali per 2 millesimi: 7.74 il suo tempo.Molto buone le prestazioni dei compagni di squadra della TAM, con il quarto posto del pesista di Montegiorgio Lorenzo Del Gatto ed il quinto posto della sangiorgese Silvia Del Moro nel salto triplo. Nello stesso fine settimana, al Banca Marche Palas di Ancona era in programma la "Coppa Giovani", manifestazione per le categorie giovanili, ragazzi/e - cadetti/e. Successi e numerosi piazzamenti per i giovani dell'Atletica Osimo. Doppia affermazione con record personali e sociali per Angelica Ghergo, categoria ragazze, nei 200 m. con il tempo di 28.45 e nei 600 m. con 1.44.25 (nella foto Sacen Corridonia, all'arrivo dei 600). Secondo Emanuele Ghergo nel lancio del peso ragazzi con la misura di 9.86; seconda la staffetta ragazzi (Roman Lorenzetti, Simone Romagnoli, Emanuele Ghergo, Dennis Mengoni); terzo il cadetto Ionut Manolache nel triplo (10.82, primato personale); quarta Irene Pesaresi nei 60 hs ragazze con 10.50 (primato personale); quarta la staffetta ragazze (Irene Pesaresi, Angelica Ghergo, Maria Beccacece, Benedetta Saracchini); quinto Luca Campanelli nei 3000 m. di marcia cadetti. Più indietro, settimo ed ottavo posto per Simone Romagnoli nei 60 m. e nel lungo; ottavo posto per Roman Lorenzetti nei 60 hs., per Ionut Manolache nel lungo, per Giulia Tonti nell'alto, per Stella Rinaldi nella marcia 2000 m. ragazze; nona Nicole Pizzichini nei 60 hs e stesso piazzamento per la staffetta cadette (Giulia Tonti, Nicole Pizzichini, Francesca Romana Innocenzi, Rachele Ghergo).

Tra gli altri atleti presenti, Giuseppe Baldinelli impegnato nei 200 e nei 1000 cadetti. Nella classifica finale si impone l'Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti. E nel prossimo fine settimana, e precisamente domenica 1 marzo, impegno non soltanto di partecipazione, ma anche organizzativo per l'Atletica Osimo, con il Campionato Regionale Individuale Giovanile di Corsa Campestre (categorie ragazzi/e - cadetti/e) - 2^ prova del Campionato Regionale di Società, con gare di contorno per le categorie esordienti, che si terrà presso il Campo Scuola di atletica leggera della "Vescovara" di Osimo.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento