rotate-mobile
Volley

Sconfitta indolore a Campagnola Emilia per la Pieralisi Jesi che rimane in B1

La formazione marchigiana conquista la salvezza all’ultima curva dopo un campionato altalenante

La Pieralisi Pan Jesi conclude la stagione con una dolce sconfitta: la concomitante vittoria della Tieffe Zerosystem San Damaso sulla Corplast Corridonia decreta la sua permanenza nel campionato di B1, rendendo ininfluente il 3-1 in terra emiliana. È subito battaglia a Campagnola Emilia con Tirabassi & Vezzali e Pieralisi Pan impegnate in un lungo testa a testa (16-16). Le padrone di casa spingono di più al servizio e si costruiscono un margine di vantaggio di due punti (20-18) che poi riescono ad ampliare grazie anche al muro.

Nel secondo set, la Pieralisi Pan inizia nel modo migliore (5-9) ma il ritmo del gioco cala e le avversarie ribaltano la situazione (11-10). Tirabassi & Vezzali difende tanto e attacca con incisività portandosi sul 20-15. Le jesine hanno grinta da vendere e non mollano: 20-20. Con un ottimo turno in battuta di Spicocchi trovano l'allungo, arrivando ad un passo dalla conquista del set (22-24). Le padrone di casa non si arrendono, pareggiano il conto (24-24) e innescano un nuovo testa a testa che si conclude quando, sul 26-26, vanno a chiudere con due conclusioni vincenti. Il terzo set mette in luce una Pieralisi Pan saldamente aggrappata al match, alla ricerca di quei punti che servono alla salvezza (5-8).

Le emiliane sono più fallose al servizio pur restando pericolose (16-16). Sul 21-22, Cusma e compagne resistono e con Spicocchi allungano: 21-23. Il muro di Peretti e l'attacco di Pirro consegnano giustamente il parziale alla Pieralisi Pan. Inizia il quarto set e sul campo piomba la notizia della vittoria di San Damaso su Corridonia: Jesi, con quattro punti di vantaggio sulle maceratesi, resta matematicamente in B1! La squadra rifiata (16-14) e, ormai appagata, conclude il set. Il tabellino del match:

CAMPAGNOLA EMILIA-PIERALISI JESI 3-1 (25-20, 28-26, 22-25, 25-16)

CAMPAGNOLA: Solieri (L), Frignani, Galli Venturelli, Fanzini, Ferrari, Errichiello, Varini, Fava, Giaroli, Secciani, Scalera, Trevisani, Adani. All. Longagnani

JESI: Andreoli, Girini (L2), Cecconi (L1), Spicocchi, Pirro, Paolucci, Peretti, Angeloni, Usberti, Cusma, Milletti, Marcelloni. All. Sabbatini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sconfitta indolore a Campagnola Emilia per la Pieralisi Jesi che rimane in B1

AnconaToday è in caricamento