rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Volley

La Pieralisi Pan lotta ma non basta: Pomezia la spunta con un beffardo 3-0

I primi due set non hanno premiato la formazione marchigiana, sconfitta in entrambi in casi ai vantaggi

La Pieralisi Pan Jesi è costretta a stringere subito i denti contro un'avversaria mai doma che alla distanza emerge per la sua regolarità di gioco. Nel primo, interminabile, set è subito battaglia tra Jesi e Pomezia. Le squadre giocano con la tensione dell'esordio ma ci danno subito dentro.  Dopo una prima fase punto a punto (7-7), le ospiti allungano prima sulll'8-11 e poi sul 13-17. E' a questo punto che la Pieralisi Pan reagisce con forza, trascinata da Pirro, portandosi a -2.  Non è finita, Pomezia non lascia cadere palloni ma le jesine con carattere, dopo il secondo time-out di mister Sabbatini sul 18-21, pareggiano i conti: 21-21. Il primo set prosegue con un serrato testa a testa con Pomezia che chiude ai vantaggi con Frasca.

Nel secondo set, la Pieralisi Pan parte bene, determinata e lucida: Nulli Moroni deve chiamare time-out sul 14-11, le sue ragazze subiscono i servizi di Malatesta. Le jesine non si fermano e sono padrone del campo: 20-13. E' a questo punto che qualcosa si inceppa: Pomezia rimonta (20-16), mettendo in difficoltà la ricezione delle avversarie (21-20). Pirro sigla il 23-21 e poi Paolucci il 24-22 ma non c'è il lieto fine. Pomezia non demorde e, nella volata finale, ha di nuovo qualcosa in più. Nel terzo set, dopo l'iniziale equilibrio (8-7), le ospiti allungano sull'8-12. La Pieralisi Pan è costretta a rincorrere le avversarie più concrete in attacco (13-19). Il divario in campo non è più colmabile (16-22) e Pomezia accelera in vista del traguardo finale. Questo il tabellino del match:

Pieralisi Pan Jesi-United Volley Pomezia 0-3 (24-26, 26-28, 17-25)

PIERALISI PAN:

Cecconi (L), Usberti n.e., Pepa n.e., Paolucci 11, Pirro 11, Durante, Canuti 12, Malatesta 4, Bazzani 2, Milletti 3, Girini n.e., Marcelloni 1. All. Sabbatini

UNITED POMEZIA: 

Corvese 16, Kranner 2, Evangelista 1, Bigioni 4, Licata 2, Frasca 13, Viglietti 6, Fanella 1, Lanzi (L), Zannoni n.e., Palermo n.e., Campana n.e, Oggioni. All. Nulli Moroni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pieralisi Pan lotta ma non basta: Pomezia la spunta con un beffardo 3-0

AnconaToday è in caricamento