Martedì, 28 Settembre 2021
Volley Loreto

Nova Volley vince ad Alba Adriatica, Massaccesi: «Condizioni difficili, la vittoria vale doppio»

Alcuni membri importanti della squadra sono risultati positivi al Covid. Nonostante tutto il team di Loreto ha dimostrato grande grinta e determinazione

«Mi sono emozionato a vedere giocare i nostri ragazzi come non mi succedeva da tanto e, per questo, voglio ringraziare tutti i giocatori e lo staff tecnico che, in condizioni difficili, hanno ottenuto un punto ma, per me, vale forse anche più di un successo». Queste le parole del presidente della Nova Volley Franco Massaccesi. 

«Senza Paco Nobili ancora positivo al Covid-19 - si legge nella nota - il capitano della squadra è stato un altro schiacciatore loretano doc come Daniele Torregiani, clase ’99, in un ideale passaggio di consegne che potrebbe avvenire tra qualche anno. Assente anche Marco Caciorgna in quarantena preventiva. I due non ci saranno neanche martedì alle ore 20,30 a Macerata nel recupero della sesta giornata ospiti della Paoloni capolista. Hanno invece deciso di chiudere anzitempo la loro stagione sia Riccardo Cremascoli che Alex Molinari per motivi personali legati al momento storico che stiamo vivendo sotto l’aspetto sanitario».

Sul campo di Alba Adriatica «coach Giannini ha aggregato alla Sampress alcuni elementi della squadra di serie D - proseuge il comunicato - allenata da Luca Martinelli: Andrea Ricci, Francesco Atzeni e Lorenzo Torregiani che hanno anche esordito, e il libero Alessandro Carletti con Dignani in campo con la maglia da schiacciatore e prezioso nei giri in seconda linea. Per il prossimo match interno domenica 21 marzo contro la Bontempi Ancona, dovrebbe essere a disposizione anche il palleggiatore loretano Davide Sarnari già nello staff neroverde come preparatore atletico, che indosserà di nuovo la divisa da gioco». Riguardo al match di Alba Adriatica il presidente Massaccessi ha rimarcato «la prestazione di tutti i ragazzi, a partire da Ferri in regia che non giocava da titolare da tanto e poi i nostri giovani classe ’99 Torregiani e Alessandrini che rappresentano il futuro della Nova Volley. Stoico ha fatto da chioccia a questi ragazzi con Palazzesi che gioca ormai da “veterano” e Coppari come se fosse in serie B da sempre, per finire con Vignaroli e i nostri esordienti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nova Volley vince ad Alba Adriatica, Massaccesi: «Condizioni difficili, la vittoria vale doppio»

AnconaToday è in caricamento