rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Volley

La NEF Osimo torna da Castelferretti con la vittoria in tasca

Il derby dice Nef Osimo e a farne le spese per 3-1 è la Sabini Castelferretti. "Vittoria importantissima" afferma il vice mister Baldoni

Secondo successo consecutivo per LA NEF Osimo che ritrova le antiche certezze e riprende a correre in classifica. Grazie al recupero di alcuni infortunati, i “senza testa” a ranghi completi tornano ad essere incisivi e conquistano altri punti preziosi. Un successo netto per 3-1 quello ottenuto sul campo della Sabini Castelferretti, grazie ad una prestazione corale convincente.

I primi due set vedono i biancoblu prendere in mano le redini del gioco, grazie anche all’arma del servizio che si rivela vincente. Grazie a degli strappi interessanti, i “senza testa” chiudono i primi due set sul 18-25 e 22-25. Nel terzo set c’è la reazione dei padroni di casa, che quindi si rivela più equilibrato. La battuta in salto flot della Sabini Castelferretti diventa un fattore ma Caciorgna e Silvestrelli riavvicinano i biancoblu sul 22-21, prima dello sprint finale locale sul 25-22. Quarto set appannaggio de LA NEF Osimo che parte subito forte, 3-11, e chiude la questione sul 16-25.

“Questa era una partita importantissima per il morale in primis ma anche per la classifica – commenta il vice allenatore biancoblu Riccardo Baldoni – Un match molto tirato in cui la differenza è stata fatta dall’ordine in campo e dalla disciplina a muro, oltre alla gestione della battuta. Inoltre è stato importante il fatto di aver fatto squadra anche nei momenti difficili, visto che abbiamo reagito da squadra. Peccato per non esser riusciti a recuperare il terzo set, anche se abbiamo fornito una buona prova, e non a caso nel quarto set ci siamo imposti con autorità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La NEF Osimo torna da Castelferretti con la vittoria in tasca

AnconaToday è in caricamento