Giovedì, 18 Luglio 2024
Volley

Volley B maschile, la Nova Volley Loreto vuole i primi punti in casa

Dopo due stop interni il libero Dignani vuole punti al Palaserenelli: “E’ ora di festeggiare coi nostri tifosi”

La brutta serata di sabato a Macerata con sconfitta netta e meritata è stata archiviata nel clan neroverde come la classica giornata storta ma senza rinunciare sia a prendere quel che di buono s’è visto sia a far tesoro degli errori fatti. Secondo il libero loretano Lorenzo Dignani la squadra ha fallito l’impatto con la partita.

«Ritengo che abbiamo approcciato male il match – dice Dignani – e non siamo mai riusciti ad esprimere il nostro gioco incappando in molti errori». Per la Nova Volley è il 3’ stop in 4 partite e la squadra vuole un pronto riscatto cercando i primi punti al Palaserenelli domenica alle 17 contro Volley Potentino.

«La prossima partita è contro una squadra che ha dimostrato di essere al pari delle migliori ma abbiamo tutti voglia di riscatto e soprattutto di trovare le prime soddisfazioni in casa». Il Volley Potentino è reduce da 3 vittorie consecutive, l’ultima ottenuta al tiebreak contro la Us ’79 Civitanova sabato scorso. In classifica ha 7 punti, al ridosso delle prime contro i 2 punti della Nova Volley Loreto.

Prima Montorio poi Molfetta hanno fatto bottino pieno nel palas loretano che deve invece rappresentare il fortino sul quale costruire la salvezza.

«Il momento che viviamo è particolare perché nonostante a tratti esprimiamo un buon gioco, non riusciamo a mantenerlo per tutta la durata della partita» – insiste il libero neroverde. «Dobbiamo sicuramente lavorare su questo aspetto per poter cercare quantomeno di fare punti ogni partita. Siamo una squadra giovane, composta anche da esordienti nella categoria, sotto alcuni aspetti stiamo già crescendo, sotto altri miglioreremo col tempo e col lavoro in palestra anche grazie ai consigli del nostro coach che è molto esperto e preparato».

Il settore giovanile ha riservato invece buone soddisfazioni. La Om Pelati serie D Maschile di coach Calamante ha sbancato al tiebreak il campo di Appignano trovando la prima vittoria stagionale. La Rainbow 1’ Divisione Femminile di coach Battistini ha liquidato per 3-0 la Pieralisi Jesi e in casa finora non ha ceduto nemmeno un set. Bene anche l’esordio nel campionato di 1’ Divisione Maschile per i ragazzi di coach Luca Martinelli subito vincenti per 3-0 contro la Bontempi Ancona. Nel prossimo turno la Om Pelati ospita la Bontempi Ancona ancora a zero sabato alle 17. La Rainbow 1’ Divisione gioca sabato alle 20.30 a Senigallia con le due squadre che hanno gli stessi punti. La 1’ Divisione maschile sarà sabato alle 19 sul campo di Ostra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B maschile, la Nova Volley Loreto vuole i primi punti in casa
AnconaToday è in caricamento