rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Volley

La Bontempi Netoip riparte dal tandem Della Lunga - Monti in panchina

Non cambia la guida tecnica della Bontempi Netoip che sceglie ancora i coach Della Lunga - Monti

L’Accademia Volley potrà contare ancora su Dore Della Lunga e Paolo Monti. Riconfermati i due coach del sestetto di serie B – targato Bontempi Casa Netoip – che ha chiuso l’ultimo campionato in vetta alla classifica, uscendo ai playoff promozione per la serie A3. Categoria nel mirino del sodalizio dorico presieduto da Mario Lanari, che si sta nel contempo strutturando per il grande salto.

Si riparte, insomma, dall’esperienza di Monti e dalla freschezza di Della Lunga. Una coppia tecnicamente e tatticamente perfetta che ha dimostrato sul campo quanto il confronto costante sia determinante per vincere le partite. La società dorica, che sta programmando ormai da giorni il prossimo campionato, ha voluto fissare fin da subito i primi due fondamentali tasselli di una stagione che si preannuncia densa di soddisfazioni sportive, stando alle premesse.

Monti conosce perfettamente la categoria, i giocatori e i palazzetti, è il valore aggiunto di una compagine che vuole puntare in alto. Sa come caricare gli atleti per farli rendere al meglio, sa come valorizzarne i punti di forza. Della Lunga, pallavolista dal (recentissimo) passato glorioso, è senza dubbio la rivelazione della serie B. Sempre misurato e razionale, è riuscito a trasferire ai suoi giocatori la quieta determinazione del campione, quella freddezza nei momenti “bollenti” che consente di scaricare a terra il pallone decisivo. Con i due coach, assolutamente complementari fra loro, i biancorossi si sono letteralmente trasformati nel girone di ritorno.

«Sono molto contento del rinnovo – dice Dore Della Lunga -. Non mi reputavo un allenatore lo scorso anno, non mi reputo un allenatore adesso. Abbiamo disputato un gran campionato, a mio parere. Ora si ricomincia da zero, con una squadra forse un po’ diversa e con avversari che probabilmente si rinforzeranno. Da agosto ripartiremo a testa bassa, come la stagione scorsa. Dovremo proprio ricordarci come abbiamo raggiunto certi risultati, senza cullarci su allori che, da soli, non producono nulla nello sport. Non dobbiamo dimenticare l’approccio mentale con cui abbiamo affrontato gli allenamenti in settimana, che poi sono quelli che determinano vittorie e sconfitte. Sarà un campionato nuovo con nuove difficoltà. Bisognerà lavorare sodo per farsi trovare pronti».

«La stagione è finita da circa 15 giorni e ancora brucia l’eliminazione in semifinale playoff contro la SS Lazio – le parole di Paolo Monti -. Ne abbiamo parlato tanto con Dore Della Lunga e abbiamo cercato di analizzare fin nei minimi particolari queste due sconfitte. Per questo motivo, per ripartire al più presto e più forti, pochi giorni fa io e il DS Bebi Leonardi ci siamo incontrati e sono bastate due parole per stringere un accordo e decidere di continuare anche il prossimo anno con l’Accademia Volley Ancona. Di questo ne sono onorato. Vorrei che la squadra ricominciasse a giocare domani stesso per poter tornare a vincere. Ora spetta al DS terminare il lavoro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Bontempi Netoip riparte dal tandem Della Lunga - Monti in panchina

AnconaToday è in caricamento