rotate-mobile
Volley

B1. La zampata della Clementina 2020: vittoria al tie-break a Forlì e salvezza più vicina

Una vera e propria maratona quella in Romagna per le giocatrici di coach Mucciolo che non si sono fatte spaventare dal doppio svantaggio

Un match pieno zeppo di pathos, emozioni, bellissime giocate e continui cambiamenti al comando, con fughe, rincorse e controsorpassi continui. La Clementina 2020 ha espugnato il Ginnasio Sportivo di Forlì superando la Bleuline al tie-break, 2 punti preziosi come non mai per continuare a rincorrere la salvezza.

Primo set. Bell’inizio tra le due squadre che si inseguono palla su palla. Poi un lungo break delle forlivesi che si portano sul 12/6. La reazione delle jesine è immediata, che prima accorciano e poi sorpassano, 16/17. La lotta è accesissima e la tensione si fa sentire, con qualche errore da entrambe le parti. Coach Mucciolo è costretto a sostituire Pizzichini, non in perfette condizioni fisiche, con Valentini, 21/18. Le marchigiane lottano come possono, ma Morolli e compagne non sbagliano più nulla e riescono a chiudere il parziale con il 25 a 21.

Secondo set. Un punto di qua e uno di là, si procede così per lungo tempo, 7/7. La Clementina prova a fuggire ma le romagnole sono subito pronte a rientrare, 12/12, 14/14. Con un ace di Fedeli ed un muro di Bovolo le jesine provano di nuovo 14/17, ma il pareggio di Tomat è immediato. Con tre punti consecutivi Bovolo prova a svoltare per la Clementina 18/23 e anche le due tifoserie si scaldano sugli spalti con un tifo alquanto acceso. Due errori al servizio di Forlì offrono alle ospiti la possibilità di pareggiare il conto dei set, 22/24. Il terzo errore consecutivo dai 9 metri è fatale alle romagnole che soccombono per 23/25.

Terzo set. Si riparte con la Clementina che prova subito a fuggire con dei bei punti di Fedeli e Sconocchini ed un muro di Catani , 5/7. Le locali, però, non hanno nessuna intenzione di mollare e ribaltano subito la situazione, 8/7. L’arbitro assegna un rosso all’allenatore ospite Mucciolo, che protesta, neanche tanto vivacemente, per una palla chiamata fuori e rimette in corsa le locali, 11/11. La lotta è accesa e senza esclusione di colpi con alterni vantaggi e recuperi 16/15, 17/18. Quando la Clementina sembra poter prendere il sopravvento 17/19 ecco che le locali sparano quattro azioni che le portano avanti, 21/19. Bovolo e Catani riescono subito a pareggiare 21 a 21, ma le locali ottengono di nuovo il vantaggio, 23/22. L’arbitro, che estrae ancora un cartellino rosso nei confronti di Catani, rea di una reazione eccessiva ad una sua decisione, 25/23.

Quarto set. Questa volta è Forlì che prova subito a fuggire, ma le clementine non ci stanno e con Bovolo e Sconocchini trovano subito il pareggio, 6/6. Le locali provano a difendere quasi tutto ma le esine sono “arrabbiatissime” e con una Bovolo irresistibile allungano, 8/13. La Clementina, però, non riesce a mantenere il vantaggio per lungo tempo e dopo le urla che coach Morolli rivolge alle sue giocatrici, il pareggio è subito servito, 17/17. Una azione molto lunga e veramente spettacolare strappa numerosi applausi alle due tifoserie e porta le squadre sul 18 pari. È veramente una lotta meravigliosa e dopo tanto battagliare le due squadre sono ancora in parità, 21 a 21. Tre errori delle forlivesi offrono altrettante palle set alle jesine che chiudono subito con una Bovolo strepitosa (12 punti nel set) e ottengono il meritato tie-break, 21/25.

Quinto set. La Clementina è in fiducia e parte subito forte 2/5, con quattro punti consecutivi della solita Bovolo. Le clementine sono anche in grado di cambiare campo con largo vantaggio, 3/8. Ormai le jesine dilagano con le locali che non riescono più a seguirle, 4/12. Il quattordicesimo punto è uno splendido muro di Fedeli che poi è anche capace di chiudere set e partita con tutta la sua grande grinta e determinazione, 6/15. Il tabellino del match:

BLEULINE FORLÌ-CLEMENTINA 2020 2-3 (25-21, 23-25, 25/22, 21-25, 6-15)

FORLÌ: Tomat 17, Gregori (L1), Morolli C. 5, Mauriello 14, Tamborrino, Gardini 9, Bacchilega 15, Morolli E. 3, Simoncelli, Sgarzi, Giunchi, Marise, Bellavista, Carnesecchi (L2). All. Morolli

CLEMENTINA: Pizzichini, Sconocchini 6, Saveriano 3, Ciccolini, Bovolo 35, Catani 12, Fedeli 15, Valentini 4, Gotti, Villani, Falcone (L1), Bastari(L2). All. Mucciolo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. La zampata della Clementina 2020: vittoria al tie-break a Forlì e salvezza più vicina

AnconaToday è in caricamento